Condizioni Generali di Vendita

 

Identificazione del Fornitore

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita da:

“Pellet Service di Farina Piero - Commercio Pellets” con sede in via Bodi, 57 - 36022 Cassola (VI) email: info@pelletservice.org  Part. IVA 02180520245

di seguito indicata come “Fornitore”.

 

1. Definizioni

1.1. Con l’espressione “contratto di vendita online”, s’intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Fornitore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Fornitore.

1.2. Con l’espressione “Acquirente” si intende il consumatore persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

1.3. Con l’espressione “Fornitore” si intendono il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione.

 

2. Oggetto del contratto

Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e l’Acquirente acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati e offerti in vendita sul sito www.pelletservice.org.

 

3. Modalità di stipulazione del contratto

Il contratto tra il Fornitore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo www.pelletservice.org, ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni.

 

4. Conclusione ed efficacia del contratto

4.1. Il contratto di acquisto si conclude mediante l’esatta compilazione del modulo di richiesta e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione inviata online ovvero con la compilazione del form/modulo allegato al catalogo elettronico online e il successivo invio del form/modulo stesso, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato.

4.2. Nel momento in cui il Fornitore riceve dall’Acquirente l’ordinazione provvede all’invio di una e-mail di conferma oppure alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale siano riportati anche i dati richiamati nel punto precedente. L’Acquirente si impegna a stampare una copia della stessa e a conservarla.

4.3. Con la conclusione dell’ordine, il Acquirente accetta le presenti Condizioni Generali di Vendita del Fornitore.

 

5. Accettazione dell’ordine e disponibilità dei prodotti

Qualora l’ordine non venga accettato da parte di il Fornitore, ciò verrà comunicato al Acquirente a mezzo e-mail al più tardi entro 3 giorni dalla ricezione dell’ordine. In caso di pagamento già effettuato, questo verrà rimborsato al Acquirente da parte del Fornitore.

La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui l’Acquirente effettua l'ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri Acquirenti prima della conferma dell'ordine.

Anche in seguito all'invio dell'e-mail di conferma dell'ordine inviata dal Fornitore, potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questa eventualità, l'ordine verrà rettificato automaticamente con l'eliminazione del prodotto non disponibile e l’Acquirente verrà immediatamente informato via e-mail.

Se l’Acquirente richiede l'annullamento dell'ordine, risolvendo il contratto, il Fornitore rimborserà l’importo pagato entro 14 giorni dal giorno in cui il Fornitore ha avuto conoscenza della decisione dell’Acquirente di risolvere il contratto.

 

6. Prezzi e consegna

I prezzi pubblicati sul sito www.pelletservice.org sono i prezzi validi al momento della richiesta di informazioni e sono suscettibili di variazione. I prezzi valgono dal momento dell’ordine fino alla fornitura della merce. Ordini aventi termini di consegna superiori a 14 giorni dalla data di ordinazione non vengono accettati dal Fornitore.

 

7. Risarcimento danni

Il Fornitore esclude qualsiasi richiesta di risarcimento derivante da danni diretti o indiretti a persone, impianti ed altri oggetti, incorsi al Acquirente per ordini eventualmente non accettati ovvero consegne ritardate.

 

8. Metodi di pagamento

 

• PAYPAL

Metodo di pagamento sicuro. PayPal, società leader a livello mondiale per i pagamenti online, consente ad acquirenti e aziende di inviare e ricevere pagamenti online.

PayPal ti consente di proteggere le informazioni della tua carta di credito grazie a innovativi sistemi di sicurezza e di prevenzione delle frodi.

Quando utilizzi PayPal, le tue informazioni finanziarie non vengono mai comunicate al commerciante.

 

• BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO

 

Coordinate bancarie:

Beneficiario: Farina Piero

Friuladria Credito Agricole - Filiale di Bassano del Grappa

Codice IBAN: IT69X0533660165000040227878

Scwift BPPNIT2P

 

I beni acquistati dall’Acquirente saranno spediti appena il bonifico sarà accreditato sul conto del Fornitore.

 

• PAGAMENTO ALLA CONSEGNA

Il pagamento alla consegna è valido solamente per le consegne in Veneto e con importi di spedizione inferiori ai 65 euro.

Gli ordini che non rispettano questi requisiti non saranno ritenuti validi.

 

9. Consegna della merce. Modalità di scarico.

La consegna della merce avviene su gomma. Il servizio di consegna comprende lo scarico dei bancali dal camion con sponda idraulica. Il bancale viene messo a terra, a bordo strada o comunque fino al punto in cui è possibile accedere con il camion utilizzato per la consegna, anche se questo punto non è adiacente alla proprietà dell'acquirente. L’Acquirente, al momento dell'ordine, deve tener conto che la consegna dei bancali, visto il loro peso, avviene con mezzi di medie dimensioni. La consegna non comprende lo stoccaggio** del prodotto nei locali dell'acquirente o comunque lo spostamento dei bancali dal punto dello scarico. Il trasporto della merce consegnata ai piani superiori o seminterrati è vincolata al pagamento di un supplemento.

ATTENZIONE:

Alcune località vengono definite come "località disagiate" in quanto difficilmente raggiungibili da mezzi medio/pesanti. La consegna in queste località prevede una maggiorazione del costo che verrà stabilita di volta in volta in base all'indirizzo di spedizione. Verificare qui se la spedizione rientra nella Tabella località disagiate. (per informazioni inviare email a max@pelletservice.org)

Le spese per il trasporto e la consegna nelle isole minori prevede una maggiorazione da definirsi  (per informazioni inviare email a max@pelletservice.org)

 

9.1 Preavviso telefonico

Il prezzo del prodotto comprende oltre al trasporto ed allo scarico con sponda idraulica dal camion, anche il preavviso telefonico del corriere. Con il trasportatore si concorderà il giorno e l'ora della consegna (che dovrà avvenire entro 1-3 giorni al massimo dopo il preavviso). L’Acquirente, una volta concordato il momento della consegna, è tenuto ad adoperarsi per ricevere il prodotto nell'orario stabilito, altresì il prodotto acquistato andrà in giacenza nei magazzini del corriere (vedi punto 9.3). Per la riconsegna della merce al domicilio dell’Acquirente (vedi punto 9.4).

 

9.2 Rifiuto di ricezione del prodotto

Al rifiuto ingiustificato a ricevere il prodotto da parte dell’Acquirente, seguirà la giacenza nei magazzini del corriere del prodotto stesso (vedi punto 9.3) e la riconsegna della merce al domicilio dell’Acquirente (vedi punto 9.4). Il prodotto dovrà essere respinto solo nei casi di danneggiamento anche parziale, mancanza di parte del prodotto, non corrispondenza rispetto all'ordine.

 

9.3 Apertura della Giacenza presso i magazzini del corriere

Le spese conseguenti alla giacenza del prodotto nei magazzini del corriere sono a carico dell’Acquirente. Queste ammontano: € 15,00 x apertura dossier + € 0,75 al quintale di prodotto in giacenza x giorno di sosta nei magazzini. Solo a saldo di detti oneri si può effettuare la riconsegna della merce al domicilio dell’Acquirente. Tutte le tariffe sono comprensive di IVA.

 

9.4 Riconsegna della merce al domicilio dell’Acquirente

Le spese conseguenti alla riconsegna della merce sono a carico dell’Acquirente. Queste ammontano: € 7,00 al quintale di prodotto. Solo a saldo di detti oneri si può effettuare la riconsegna della merce al domicilio dell’Acquirente. La tariffa è comprensiva di IVA

 

9.5 Ritorno delle merce al mittente e risoluzione del contratto

Trascorsi 15 giorni dalla comunicazione all’Acquirente dell'apertura della giacenza, il Fornitore provvederà ad incaricare il corriere a riportare il prodotto nel proprio magazzino di Vicenza. Il Fornitore provvederà, previa comunicazione via mail, alla restituzione dell'importo versato dall’Acquirente trattenendo le spese sostenute per invio, giacenza e ritorno al proprio magazzino del prodotto stesso.

 

10. Controllo della merce

All’atto della consegna, l’Acquirente è tenuto a controllare i seguenti punti:

• Corrispondenza tra le quantità consegnate e le quantità ordinate

• L’integrità dell’imballaggio con riferimento a strappi, umidità ovvero altri difetti di imballaggio.

• Integrità della merce consegnata.

Eventuali difetti devono essere comunicati per iscritto all’atto della consegna mediante dettagliata descrizione del difetto/rispettivi difetti ed essere sottoscritta dall’Acquirente e dallo spedizioniere. Per difetti riscontrati successivamente alla consegna non verrà corrisposto alcun risarcimento danni.

 

11. Diritto di Recesso

L’Acquirente può esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni dalla data di ricevimento della merce. Il diritto è esercitabile senza dover fornire alcuna motivazione. I costi di trasporto per la restituzione dei prodotti sono a carico dell’Acquirente. L’Acquirente, per esercitare il recesso, deve informare il Fornitore via email della sua decisione. L'importante è che vi sia riportata l'esplicita volontà di recedere dal contratto, con riferimento allo stesso, e che venga inviata entro i 14 giorni (conta la data di spedizione). L’Acquirente deve restituire i prodotti entro 14 giorni da quando ha comunicato la sua intenzione di recedere dal contratto. Il costo della restituzione è a carico dell’Acquirente. Finché il Fornitore non avrà ricevuto i beni potrà legittimamente trattenere il rimborso. I prodotti acquistati da restituire devono risultare in un normale stato di conservazione. Il consumatore risponde unicamente della diminuzione di valore risultante da una manipolazione diversa da quella “normale” e necessaria per verificare la natura, le caratteristiche e il funzionamento del bene. Il Fornitore deve rimborsare i pagamenti avvenuti di tali prodotti, sia quelli relativi al prezzo dei beni sia quelli relativi alla consegna (fa eccezione il caso in cui il consumatore abbia scelto un tipo di consegna specifico, diverso e più costoso di quello proposto dal venditore). Il rimborso avviene entro 14 giorni da quando il Fornitore risulta informato della volontà di recedere dell’Acquirente, e comunque dopo che ha ricevuto i prodotti restituiti. Il rimborso avviene tramite Bonifico Bancario a favore dell’Acquirente che ha esercitato il diritto di recesso.

 

12. Comunicazione

La comunicazione avviene preferibilmente a mezzo e-mail. Il Fornitore garantisce che le richieste di informazione dei clienti abbiano risposta al massimo nel giro di 24 ore lavorative.

 

13. Foro competente

Le presenti CGV nonché i contratti conclusi sulla base delle medesime sono soggette al Diritto italiano. Il foro competente è Vicenza.

 

14. Disposizioni finali

Nella vendita delle merci specificate nel sito internet www.pelletservice.org hanno vigore esclusivamente le CGV nella versione valida al momento del perfezionamento del contratto. Tali Condizioni di Vendita trovano applicazione in particolare anche nel caso differiscano da quelle dell’Acquirente. Qualora singole disposizioni delle presenti CGV siano ovvero diventino inefficaci, l’efficacia giuridica delle restanti disposizioni resta impregiudicata. Il Fornitore si riserva inoltre in ogni momento variazioni alle presenti Condizioni Generali di Vendita.

 

 

Pellet Service

© Copyright Pellet Service 2017

Web Design: Wdm